TPU Tech : materiale elastico per stampa 3d

TPU Tech : materiale elastico per stampa 3d

Da oggi è disponibile il materiale TPU-Tech!

 Un materiale elastico per la stampa 3d 

 

Il TPU utilizzato in Prosilas è un materiale dall’ottima elasticità e l’eccezionale rapporto di allungamento, che garantisce flessibilità, durevolezza e resistenza alle lacerazioni e alle abrasioni.

Il suo utilizzo è consigliato per tubi e guarnizioni, per l’abbigliamento tecnico e la calzatura, e per tutte quelle applicazioni dove sia necessario disporre di un materiale in grado di replicare la gomma.

Il TPU-Tech è un materiale colorato in massa naturale grigio antracite, tale caratteristica garantisce il mantenimento del colore e la sua omogeneità in caso di abrasione.

Philipp Plein sceglie Prosilas per stampare in 3d le suole delle sue Skeleton

Suola in TPU per Philipp Plein

Il TPU-Tech può essere trattato con il nostro post-process di lisciatura chimica, grazie al quale migliora ulteriormente le sue caratteristiche estetiche e assumendo una colorazione nera brillante.

Visita la sezione dedicata per visualizzare tutti i materiali per tecnologie di stampa 3D SLS.

Contattaci

Lo Staff Prosilas risponderà in breve tempo inviando un preventivo dettagliato con costi e tempi di consegna.

Read more on Prosilas

Stereolitografia per prototipi ad alta definizione

Stereolitografia per prototipi ad alta definizione

La Stereolitografia (SLA) è una tecnologia di stampa 3D basata sulla fotopolimerizzazione di una resina contenuta in una vasca, attraverso l’azione di un raggio laser che emette una radiazione ultravioletta. La Stereolitografia SLA è stata la prima tecnologia di...

leggi tutto
Telaio drone in Carbonmide e stampa 3D

Telaio drone in Carbonmide e stampa 3D

Nuovo caso studio sviluppato in Prosilas inerente la produzione di un telaio per drone prodotto con tecnologia SLS – Selective Laser Sintering – e materiale Carbonmide (PA12 + carbonio).

 

Telaio per droni

Tra i servizi di Prosilas si possono enumerare, oltre alla prototipazione rapida , anche  la produzione additiva, la progettazione e  lo sviluppo  di  nuove applicazioni.

Caso studio

Il caso studio in oggetto riguarda l’ottimizzazione e la riprogettazione di un elemento strutturale per droni. La produzione del componente del nuovo drone sperimentale è stata il frutto di una operazione di riprogettazione mirata a sfruttare al massimo le potenzialità delle tecnologie additive.

Ottimizzazione topologica

Il componente è stato generato dall’ottimizzazione topologica di geometrie consolidate che hanno dato vita ad una nuova parte con peso ridotto in grado di garantire importanti miglioramenti prestazionali del drone.

I parametri di processo appositamente sviluppati in Prosilas, hanno reso possibile un netto miglioramento delle performance meccaniche dei componenti stampati. Basti pensare che rispetto ai materiali reperibili in commercio, i tecnici Prosilas sono stati in grado di migliorare del 50% le prestazioni meccaniche del Carbonmide (Poliammide 12 caricata con fibra di Carbonio).

Particolare drone stampa 3d sls carbonmide

Benefici tecnici

I test di laboratorio effettuati sulla PA12 + carbonio messa a punto in Prosilas con parametri di processo personalizzati confermano la maggiore resistenza meccanica ottenibile attraverso i nostri processi di produzione additiva SLS certificati.

Grazie alle prestazioni avanzate del materiale sarà possibile sviluppare nuove applicazioni in grado di garantire maggiore resistenza e maggiore leggerezza allo stesso tempo.

Per maggiori informazioni puoi visitare la pagina specifica del materiale per stampa 3D SLS Carbonmide.

Contattaci

Lo Staff Prosilas risponderà in breve tempo inviando un preventivo dettagliato con costi e tempi di consegna.

Read more on Prosilas

Stereolitografia per prototipi ad alta definizione

Stereolitografia per prototipi ad alta definizione

La Stereolitografia (SLA) è una tecnologia di stampa 3D basata sulla fotopolimerizzazione di una resina contenuta in una vasca, attraverso l’azione di un raggio laser che emette una radiazione ultravioletta. La Stereolitografia SLA è stata la prima tecnologia di...

leggi tutto
Stampa 3D SLS e colorazione per immersione

Stampa 3D SLS e colorazione per immersione

Coloring per stampe 3d

La colorazione per immersione è uno dei servizi di Prosilas per il post processo su parti realizzate con stampa 3D e manifattura additiva.

A differenza di un normale processo di verniciatura, le nostre attrezzature specifiche ci consentono di andare oltre la colorazione superficiale. Siamo in grado infatti di penetrare con i colori prescelti fino ad alcuni decimi di millimetro all’interno della parte stessa.

Tale tecnica consente di rendere le colorazioni resistenti allo scratch senza alterare le caratteristiche dimensionali delle parti.

colorare e verniciare stampa sls 3d

Con questa soluzione il colore penetra all’interno del pezzo per alcuni decimi di millimetro.

Attraverso le nostre tecnologie di colorazione per immersione possiamo offrire un’ampia scelta di colori, e servizi di impermeabilizzazione delle parti.

Per conoscere tutte le nostre tecniche e tecnologie di post processo per la stampa 3D, potete consultare la sezione dedicata.

 

Contattaci

Lo Staff Prosilas risponderà in breve tempo inviando un preventivo dettagliato con costi e tempi di consegna.

Read more on Prosilas

Stereolitografia per prototipi ad alta definizione

Stereolitografia per prototipi ad alta definizione

La Stereolitografia (SLA) è una tecnologia di stampa 3D basata sulla fotopolimerizzazione di una resina contenuta in una vasca, attraverso l’azione di un raggio laser che emette una radiazione ultravioletta. La Stereolitografia SLA è stata la prima tecnologia di...

leggi tutto

Alumide PA12 caricato alluminio per dime di montaggio con tecnologia SLS

Alumide PA12 caricato alluminio per dime di montaggio con tecnologia SLS

Produzione di attrezzature per il settore industriale realizzate su misura attraverso tecnologie di stampa 3D e manifattura additiva SLS.

Dime prodotte con tecnologia Selective Laser Sintering

Il settore del tooling rappresenta uno dei campi di maggiore interesse per la produzione di parti con tecnologie additive.

Nel caso specifico, all’interno degli stabilimenti di Prosilas sono state realizzate delle guide di montaggio utili al centraggio e foratura su parti meccaniche.

Progettazione freeform

La progettazione freeform e la possibilità di produrre parti custom on demand senza dover fare magazzino, rende le tecnologie additive la soluzione ideale per produrre in breve tempo tool dedicati per lavorazioni speciali o per montaggi ed assemblaggi particolarmente complessi.

L’adozione di tecniche di progettazione additiva per sistemi SLS ha permesso di realizzare geometrie particolarmente resistenti e al contempo leggere, in tempi brevi.

Grazie all’ausilio di sistemi di acquisizione 3D (scanner) è stato inoltre possibile riprodurre con estrema precisione le dime richieste dal nostro cliente.

dime sls alumide pa12 stampa 3d

Materiale SLS: PA12 caricato alluminio

L’Alumide – ovvero la polvere di PA12 caricata con alluminio – è tra i materiali più utilizzati dall’industria produttiva per la realizzazione in stampa 3D di parti che necessitano di buona resistenza all’abrasione e buona dissipazione termica.

Le geometrie prodotte con tecnologia SLS ed Alumide si caratterizzano per le ottime prestazioni meccaniche e l’elevata rigidità oltre che per lavorabilità con tecnologie ad asportazione.

Caratteristiche del materiale

Le caratteristiche principale del PA12 caricato Alluminio sono:

  • Buona resistenza meccanica
  • Resistenza all’abrasione
  • Buona dissipazione termica
  • Possibilità di trattamenti di finitura superficiale e lavorazioni post-processo CNC

Per valutare tutti gli aspetti tecnici e le opportunità introdotte dall’utilizzo di questo materiale sui nostri sistemi di stampa 3d industriale, leggi la pagina dedicata all’Alumide o contatta gratuitamente uno dei nostri esperti.

Contattaci

Lo Staff Prosilas risponderà in breve tempo inviando un preventivo dettagliato con costi e tempi di consegna.

Read more on Prosilas

Stereolitografia per prototipi ad alta definizione

Stereolitografia per prototipi ad alta definizione

La Stereolitografia (SLA) è una tecnologia di stampa 3D basata sulla fotopolimerizzazione di una resina contenuta in una vasca, attraverso l’azione di un raggio laser che emette una radiazione ultravioletta. La Stereolitografia SLA è stata la prima tecnologia di...

leggi tutto

Scansione, reverse ed analisi per la stampa 3D

Scansione, reverse ed analisi per la stampa 3D

Scansione & analisi

Una delle fasi fondamentali del processo di manifattura additiva e stampa 3D è quello della scansione ed analisi. Ma quali operazioni si possono svolgere con un sistema di acquisizione industriale?

 

Il processo di scansione e la relativa analisi attraverso software specifici è importante non solo ai fini della verifica dimensionale sulle parti prodotte, ma è uno strumento utile a verificare eventuali non conformità delle parti dovute ad anomalie comportamentali delle tecnologie di stampa o dei materiali.

Scanner 3d ad alta risoluzione

 

I sistemi di acquisizione 3D presenti in Prosilas, hanno una elevatissima risoluzione in grado di ricostruire fedelmente anche i particolari non visibili ad occhio umano. Grazie a questo tipo di tecnologie e all’esperienza dei nostri professionisti, possiamo garantire standard qualitativi elevati su tutte le nostre produzioni.

reverse engineering 3d scansione

Reverse engineering

Utilizziamo una tecnologia di scansione 3D a luce strutturata che ci permette di acquisire piccole geometrie e oggetti di grandi dimensioni con risoluzioni molto elevate. L’utilizzo di questi sistemi consente di operare anche nel settore del reverse engineering.

Grazie al nostro personale qualificato possiamo eseguire scansioni 3d su geometrie fisiche e riprodurre nuove matematiche utili ad una nuova progettazione o alla produzione attraverso i nostri impianti industriali con tecnologie additive SLS – Selective Laser Sintering.

Tutti i processi di acquisizione, analisi e stampa 3D vengono effettuati all’interno della nostra struttura secondo processi certificati utili a garantire i migliori standard qualitativi sulle nostre produzioni.

Se sei interessato a valutare tutti i nostri servizi, puoi visionare la pagina dedicata o contattare gratuitamente uno dei nostri operatori.

Contattaci

Lo Staff Prosilas risponderà in breve tempo inviando un preventivo dettagliato con costi e tempi di consegna.

Read more on Prosilas

Stereolitografia per prototipi ad alta definizione

Stereolitografia per prototipi ad alta definizione

La Stereolitografia (SLA) è una tecnologia di stampa 3D basata sulla fotopolimerizzazione di una resina contenuta in una vasca, attraverso l’azione di un raggio laser che emette una radiazione ultravioletta. La Stereolitografia SLA è stata la prima tecnologia di...

leggi tutto

Stampa 3d SLS: autoestinguenti e flame retardant

Stampa 3d SLS: autoestinguenti e flame retardant

Materiali Flame retardant per SLS

I materiali flame retardant o autoestinguenti, già largamente utilizzati nel settore aeronautico ed automotive, stanno prendendo piede nel campo della produzione di massa di beni di consumo nel settore dell’elettronica e dell’high tech.
Prosilas produce applicazioni con materiale flame retardant con tecnologie di stampa 3D e manifattura additiva.

Flame retardant halogen free – senza alogeni

Nel rispetto delle normative vigenti, i nostri materiali per la stampa 3d non producono gas corrosivi e tossici in quanto sono classificati halogen free. Il vantaggio nell’utilizzo di questi materiali è duplice in quanto oltre a garantire la non nocività delle emissioni generate dalle fiamme, consente un più facile smaltimento delle applicazioni a fine ciclo.

I nostri materiali rispettano inoltre le direttive Reach & RoHS (Restriction of Hazardous Substances).

Come funzionano i materiali autoestinguenti?

L’uso di materiali autoestinguenti è una pratica comune nelle misure preventive di sicurezza antincendio in grado di garantire la riduzione del rischio di incendio.

La possibilità di ridurre l’infiammabilità della plastica è una misura preventiva che riduce la propagazione di incendi limitando la diffusione di una fonte di accensione.

autoestinguente stampa 3d sls

Materiali autoestinguenti: quando utilizzarli?

L’utilizzo dei materiali flame retardant è altamente consigliato per:

-la produzione di applicazioni in cui si rende possibile il surriscaldamento di materiale infiammabile,

-la decomposizione termica

-l’accensione di prodotti di decomposizione infiammabili.

Recenti applicazioni nel settore automotive, ad esempio, fanno largo impiego di materiali estinguenti per la produzione di parti di veicoli elettrici e colonnine per la ricarica di auto elettriche.

Per valutare tutte le caratteristiche e le possibilità di utilizzo dei materiali autoestinguenti per stampa 3D, contatta un nostro esperto o consulta la scheda tecnica delle nostre polveri per sistemi SLS.

Stampa 3d SLS e flame retardant: video

Video esplicativo del funzionamento dei materiali autoestinguenti processati attraverso sistemi di stampa 3D SLS – Selective Laser Sintering.

Contattaci per valutare lo sviluppo e la produzione delle possibili applicazioni con le nostre tecnologie 3d.

Contattaci

Lo Staff Prosilas risponderà in breve tempo inviando un preventivo dettagliato con costi e tempi di consegna.

Read more on Prosilas

Stereolitografia per prototipi ad alta definizione

Stereolitografia per prototipi ad alta definizione

La Stereolitografia (SLA) è una tecnologia di stampa 3D basata sulla fotopolimerizzazione di una resina contenuta in una vasca, attraverso l’azione di un raggio laser che emette una radiazione ultravioletta. La Stereolitografia SLA è stata la prima tecnologia di...

leggi tutto

error: Content is protected !!