XIV Premio F. Sardus Tronti

XIV Premio F. Sardus Tronti

La più grande sfida organizzativa della costruzione additiva è produrre senza settori merceologici.

Invito aperto 

Parleremo di questo alla XIV edizione della Cerimonia per il Premio F. Sardus Tronti per il sostegno all’imprenditoria responsabile.
Vi invitiamo a partecipare a questo importante incontro sull’Evoluzione nella Regione Marche del modello industriale e dell’impatto sociale che ha avuto la digitalizzazione

Venerdì 29 Giugno alle ore 18 presso il Teatrino Campana – Osimo.
****

Alcune immagini dell’evento 

Siamo orgogliosi di aver partecipato lo scorso 29 Giugno ad un importante incontro finalizzato al sostegno dell’imprenditoria responsabile, la cerimonia di premiazione F. Sardus Tronti. Giulio Menco ha parlato della più grande sfida organizzativa della costruzione additiva: produrre senza settori merceologici.
Ringraziamo tutti i cittadini presenti, la Fondazione dei Rotariani del Club di Osimo e il Comune di Osimo.
3D Print and Exhibition – Lione

3D Print and Exhibition – Lione

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” hundred_percent_height=”no” hundred_percent_height_scroll=”no” hundred_percent_height_center_content=”yes” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” enable_mobile=”no” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” margin_top=”” margin_bottom=”” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ layout=”1_1″ spacing=”” center_content=”no” link=”” target=”_self” min_height=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”left top” background_repeat=”no-repeat” hover_type=”none” border_size=”0″ border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” dimension_margin=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=”” last=”no”][layerslider id=”9″ /][fusion_code]Jmx0O2JyJmd0OwombHQ7YnImZ3Q7[/fusion_code][fusion_text]

Si è conclusa questo weekend la 3D Print Exhibition, fiera made in France per i professionisti della stampa 3D.
Prosilas, azienda italiana leader nella stampa per sinterizzazione laser era presente. Questa l’ intervista rilasciata.

[/fusion_text][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

Prosilas, in Italia stampante 3D record

Prosilas, in Italia stampante 3D record

Prosilas si dota di una nuova Eos P770

ANSA.IT parla di noi e della nostra Eos P770, una stampante SLS con due laser per la sinterizzazione di pezzi di grandi dimensioni e per la produzione industriale di serie. È la prima installata in  Italia.

Dai cofani della auto di grande cilindrata a pezzi unici per il settore medicale, la robotica e persino i giocattoli. Sono alcune delle principali applicazioni con cui Prosilas, pmi marchigiana di eccellenza nella produzione tramite stampanti 3D attraverso le tecnologie additive e la prototipazione rapida, rilancia la sua capacità produttiva per poter rispondere alle richieste di clienti come la fascia alta del settore automobilistico.
Per farlo Prosilas è la prima a produrre con una stampante 3D di nuova generazione collaudata a fine agosto, la Eos P770, dotata di una capacità produttiva maggiore fino al 20% rispetto alle macchine della stessa categoria a pari qualità e di un volume di lavorazione record nella tecnologia 3D. Obiettivo, riuscire a evadere ordini in tempi più rapidi stampare anche prototipi di grandi dimensioni.
Per l’azienda di Civitanova Marche si tratta dell’ottava macchina da stampa 3D installata nel suo laboratorio.(ANSA).

 

Il sistema EOS consente la produzione di grandi parti senza dover effettuare incollaggi post lavorazione e, grazie alla gestione ottimizzata della temperatura, alla migliore velocità di rivestimento e ai laser ad alta potenza, i tempi di costruzione sono notevolmente ridotti.

Contattaci

Lo Staff Prosilas risponderà in breve tempo inviando un preventivo dettagliato con costi e tempi di consegna.

Read more on Prosilas

Prosilas e Lube Volley: nuova partnership!

Prosilas e Lube Volley: nuova partnership!

Prosilas  è orgogliosa di sostenere per la stagione agonistica 2022/23 il team di pallavolo A.S. Volley Lube, fiore all'occhiello della nostra città, Civitanova Marche: un impegno che valorizza ancora di più il  legame dell'Azienda con il territorio e con le sue...

leggi tutto
Cosa c’è dopo la produzione additiva e la stampa 3D?

Cosa c’è dopo la produzione additiva e la stampa 3D?

Trattamenti di post process manuali e automatizzati Oltre la produzione “Il cliente ha sempre le sue ragioni”, ossia esigenze specifiche che richiedono una valutazione esclusiva ed una soluzione ad hoc. Il nostro impegno nel proporci come Alleato di Produzione dalla...

leggi tutto

error: Content is protected !!