+39 0733 892665 info@prosilas.com

Una delle fasi fondamentali del processo di manifattura additiva e stampa 3D è quello della scansione ed analisi. Ma quali operazioni si possono svolgere con un sistema di acquisizione industriale?

Scansione 3D e analisi

Il processo di scansione e la relativa analisi attraverso software specifici, è importante non solo ai fini della verifica dimensionale sulle parti prodotte ma è uno strumento essenziale utile a verificare eventuali non conformità delle parti dovute ad anomalie comportamentali delle tecnologie di stampa o dei materiali. I sistemi di acquisizione 3D presenti in Prosilas, hanno una elevatissima risoluzione in grado di ricostruire fedelmente anche i particolari non visibili ad occhio umano. Grazie a questo tipo di tecnologie e all’esperienza dei nostri professionisti, possiamo garantire standard qualitativi elevati su tutte le nostre produzioni.

reverse engineering 3d scansione

Reverse engineering

Utilizziamo una tecnologia di scansione 3D a luce strutturata che ci permette di acquisire piccole geometrie e oggetti di grandi dimensioni con risoluzioni molto elevate. L’utilizzo di questi sistemi consente di operare anche nel settore del reverse engineering. Grazie al nostro personale qualificato possiamo eseguire scansioni 3d su geometrie fisiche e riprodurre nuove matematiche utili ad una nuova progettazione o alla produzione attraverso i nostri impianti industriali con tecnologie additive SLS – Selective Laser Sintering.

Tutti i processi di acquisizione, analisi e stampa 3D vengono effettuati all’interno della nostra struttura secondo processi certificati utili a garantire i migliori standard qualitativi sulle nostre produzioni. Se sei interessato a valutare tutti i nostri servizi, puoi visionare la pagina dedicata o contattare gratuitamente uno dei nostri operatori.

×