+39 0733 892665 info@prosilas.com
MATERIALI

Poliammide PA12

Materiali per la manifattura additiva

Generalità

La Poliammide costituisce una classe di polimeri comunemente indicati con il nome di Nylon. È un materiale biocompatibile secondo la norma EN ISO 10993-1 e USP / Livello VI / 121 °C e approvato per il contatto con alimenti in conformità alla Direttiva plastiche EU 2002/72 / CE.
La stampa con questo materiale consente un’ elevata risoluzione dei dettagli e un’ alta selettività, inoltre è caratterizzato da una buona resistenza agli agenti chimici, un basso coefficiente d’ attrito e una buona resistenza all’ abrasione.
Una caratteristica tipica dei pezzi sinterizzati in PA è la perfetta armonia tra solidità meccanica ed elasticità su un ampio range di temperatura, che rende questo materiale adatto per parti con diverse geometrie, dimensioni e requisiti.

Finiture

Le parti sinterizzate in Poliammide (PA12) consentono l’ applicazione di varie finiture tra cui la metallizzazione, la verniciatura spray,la burattatura, la colorazione in vasca per impregnazione e l’impermeabilizzazione mediante trattamento specifico in autoclave.

Proprietà

Le parti in sinterizzato laser a base di PA 2200 possiedono eccellenti proprietà, in particolare: elevata resistenza e rigidità, buona resistenza chimica, comportamento costante eccellente a lungo termine, alta risoluzione dei dettagli.

Applicazioni

Le applicazioni tipiche del materiale sono pezzi funzionali con qualità da design soggetti ad elevate sollecitazioni termiche o meccaniche. Spesso viene usato per la realizzazione di prototipi o serie a tiratura limitata (laddove la realizzazione di uno stampo non è economicamente sostenibile), ma anche per pezzi di ricambio. La biocompatibilità ne consente l’uso per la realizzazione di device ortopedici che andranno a contatto con la pelle, mentre la resistenza all’abrasione permette di creare connessioni di parti mobili.

Parametri meccanici

Modulo elastico di trazione
DIN EN IS527
1700 ± 150 N/mm²
Resistenza alla trazione
DIN EN IS527
45 ± 3 N/mm²
Allungamento a rottura
DIN EN IS527
20 ± 5 %
Modulo elastico di flessione
DIN EN ISO 178
1240 ± 130 N/mm²
Resilienza secondo Charpy
DIN EN ISO 179
53 ± 3,8 kJ/m²
Resilienza secondo Charpy (provino intagliato)
DIN EN ISO 179
4,8 ± 0,3 kJ/m²
Resilienza secondo Izod
DIN EN ISO 180
32,8 ± 3,4 kJ/m²
Resilienza secondo Izod (provino)
DIN EN ISO 180
4,4 ± 0,4 kJ/m²
Durezza di Brinell
DIN EN ISO 2039
77,6 ± 2
Durezza Shore
DIN 53505
75 ± 2

Proprietà termiche

Punto di fusione
DIN 53736
172 – 180 °C
Temperatura di rammollimento Vicat B/50
DIN EN ISO 306
163 °C
Temperatura di rammollimento Vicat A/50
DIN EN IS306
181 °C

* Le proprietà meccaniche possono variare in funzione della posizione X, Y, Z dei provini e dei parametri di esposizione.

PREVENTIVO ONLINE

Richiedi un preventivo online attraverso la nostra piattaforma dedicata.

Certificazioni

Prosilas è certificata ISO 9001

“Un’organizzazione con un sistema di gestione certificato fornisce con continuità prodotti che sono in conformità con i requisiti statutari e regolamentari applicabili e mira ad aumentare la soddisfazione del cliente” 

 

Certificazione ISO/IEC 27001 per la sicurezza informatica

La sicurezza del nostro sistema informatico è garantita da Axitea S.p.A., società che opera come Global Security Provider nei servizi di vigilanza avanzati e sistemi di protezione fisica e cyber. Axitea S.p.A ha ottenuto la certificazione ISO/IEC 27001 rilasciata da RINA Service S.p.A.

 

PROSILAS
Additive Manufacturing Service

Prosilas S.r.l.,
Via Terracini, 14
62012 Civitanova Marche (MC)
ITALIA
C.F. e P.IVA IT01482200431

×